CAMASTRA – Tentata violenza sessuale su minorenne, condannato

Avrebbe adescato una ragazza di 17 anni per un rapporto sessuale orale, facendola salire in auto con uno stratagemma, subendo la reazione della giovane capace di scappare e denunciare tutto, prima ai genitori e poi ai carabinieri. Con l’accusa di tentata violenza sessuale il Tribunale di Agrigento ha condannato a 4 anni e 8 mesi di reclusione Enzo Cangemi, 51 anni di Camastra. La pubblico ministero Chiara Bisso aveva chiesto la condanna dell’imputato a 5 anni e cinque mesi di carcere. Cangemi era assistito dall’avvocato Angela Porcello. L’episodio sarebbe accaduto il 27 dicembre del 2016.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.