CAMMARATA – Arrestato per violazione della detenzione domiciliare

I Carabinieri della Stazione di Cammarata hanno arrestato Vincenzo La Greca, 49enne, operaio cammaratese, per avere violato la misura della detenzione domiciliare cui era sottoposto in esecuzione di un provvedimento di condanna a sei mesi di reclusione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza di Agrigento il 22 aprile 2014.

L’uomo è lo stesso che il 18 aprile u.s. è stato arrestato dai Carabinieri ben due volte nello stesso giorno, prima per la sottoposizione alla misura alternativa al carcere della detenzione domiciliare, dovendo per l’appunto scontare la pena  e la seconda volta per evasione, avendo violato la misura stessa. Per l’infrazione del provvedimento emesso a suo carico, al La Greca è stata infine revocata la possibilità di scontare la pena inflittagli nel proprio domicilio e pertanto arrestato ed associato alla Casa circondariale del capoluogo agrigentino.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.