CAMMARATA – Deve scontare 5 mesi ai domiciliari Longo Francesco Massimiliano

Era stato segnalato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Agrigento un uomo di Cammarata agli inizi del mese di febbraio del 2011, allorquando in evidente stato di ebbrezza alcoolica si era avventato con minacce e frasi oltraggiose contro una pattuglia dei Carabinieri. Longo Francesco Massimiliano, 45enne, disoccupato nel corso del pomeriggio di ieri è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Cammarata in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, in quanto per le predette motivazioni deve espiare la pena detentiva di cinque mesi ai domiciliari, dove è stato accompagnato dai Carabinieri dopo le preliminari formalità di rito in caserma.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.