CAMMARATA – Giovane in coma mentre si allena in palestra: indagini

E’ ricoverato nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Civico di Palermo, Giuseppe Lena, uno studente di 20 anni, di Cammarata, che  è stato colto da malore mentre si stava allenando al centro sportivo ‘Body System’ di Palermo. Dalla Tac è emerso che ha un edema cerebrale. Il giovane si è accasciato a terra durante le lezioni di arti marziali e stava eseguendo alcune tecniche di ‘lotta di strada’. La polizia ha avviato alcuni accertamenti.

“Era arrivato attorno alle 19 come faceva da un anno – racconta la titolare della palestra – Aveva mal di testa e il maestro gli aveva consigliato di mettersi seduto e non fare attività per questa volta. Poi a metà della lezione si era ripreso e aveva deciso di provare a fare qualche esercizio.  Da quell’esercizio Giuseppe non si è più alzato”.

Qualche amico avrebbe raccontato di un calcio che il giovane avrebbe ricevuto. Ma per i titolari della palestra si sarebbe trattata di una dolorosa fatalità.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.