CAMPOBASSO – “Armi e droga dalla Sicilia al Molise”, arrestata coppia agrigentina

 

Una coppia originaria di Agrigento, ma da anni residente in Molise, è stata arrestata dalla Squadra Mobile di Campobasso per detenzione illegale di droga ed armi.

I due, secondo quanto scrive oggi il Giornale di Sicilia, sono N.L. di 43 anni e B.A. di 40 anni.

Al terminal degli autobus di Campobasso, appena arrivati dalla Sicilia che pare fosse meta di loro frequenti viaggi, i due agrigentini hanno trovato la polizia ad attenderli. Gli agenti hanno portato la coppia in questura e qui è scattata la perquisizione dei bagagli. Nascosti tra gli indumenti ed i dolci tipici siciliani c’erano, secondo l’accusa, 50 grammi di cocaina e 700 grammi di hashish. Addosso all’uomo, invece, gli agenti hanno trovato una pistola risalente alla seconda guerra mondiale, clandestina, modificata. Ma la polizia ha rinvenuto anche 65 proiettili. Una volta ultimata la perquisizione ai polsi dei due agrigentini sono scattate le manette.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.