CAMPOBELLO DI LICATA – A fuoco il fiorino di un disoccupato

A Campobello di Licata, in via Bruno Buozzi, è andato a fuoco il Fiat Fiorino di proprietà di un quarantottenne disoccupato. Sul posto, una volta scattato l’allarme, si sono precipitati i vigili del fuoco del distaccamento di Canicattì e i carabinieri della stazione cittadina. Avuta la meglio sulle fiamme, è stato il momento, poi, naturalmente, di stabilire che cosa avesse innescato la scintilla iniziale. Le cause del rogo, stando a quanto è stato ricostruito dal comando provinciale dell’Arma di Agrigento, non sono chiare.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.