CAMPOBELLO DI LICATA – Allarme uso acqua: il Sindaco Picone vieta l’utilizzo

Allarme inquinamento acqua nell’agrigentino. Con una ordinanza, il sindaco di Campobello di Licata, Giovanni Picone, ha vietato agli abitanti l’uso dell’acqua per fini alimentari. Il laboratorio di analisi dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento ha rilevato “la presenza di batteri coliformi nel campione di acqua prelevato ed esaminato lo scorso 26 ottobre”. Adesso si attende la conclusione delle attività di ricerca della causa di inquinamento e gli esiti delle nuove analisi al fine di autorizzare l’ uso potabile dell’acqua a Campobello.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.