CAMPOBELLO DI LICATA – Autosalone sequestrato per alterazione di chilometri in macchine usate

Un autosalone che vende vetture usate è stato sequestrato dai carabinieri a Campobello di Licata, in esecuzione di un decreto del Gip di Agrigento, su proposta del Pm Maria Barbara Grazia Cifalinò. La ditta, secondo quanto appurato dai carabinieri, diminuiva i chilometri riscontrati nella strumentazione dei veicoli, vendendo le auto con qualità diverse da quelle dichiarate al cliente e a prezzi maggiorati. Nell’autosalone c’erano 28 vetture, anch’esse sequestrate.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.