CAMPOBELLO DI LICATA – Coltivava quattro piantagioni di cannabis: arrestato

Il campobellese Antonio Patti, 37 anni, agricoltore, è stato arrestato dai poliziotti del Commissariato di Licata per coltivazione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Gli agenti hanno controllato e perquisito un appezzamento di terreno con annesso ovile individuando quattro coltivazioni di cannabis che sono state sequestrate.

Inevitabile l’arresto , ai domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.