CAMPOBELLO DI LICATA – Droga: Enzo Pirillo patteggia a 8 mesi

Ha patteggiato una condanna a 8 mesi di reclusione, il ravanusano Enzo Pirillo, 23 anni, arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della Stazione di Campobello di Licata, con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine Pirillo è stato rimesso subito in libertà. Al giovane però sono stati confiscati 390 euro, rinvenute addosso a lui al momento dell’arresto, ritenute possibile provento di attività di spaccio. L’arresto due giorni fa quando il ventitreenne a bordo di una Volkswagen Passat, venne trovato in possesso di 30,5 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana, e di un bilancino di precisione.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.