CAMPOBELLO DI LICATA – Incendiato magazzino è di proprietà di un addetto Irsap

Incendiato un magazzino vuoto di 70 metri quadrati nelle campagne di Campobello di Licata di proprietà di Francesco Comparato, coordinatore della segreteria del commissario straordinario dell’Irsap (l’Istituto regionale per le attività produttive) Alfonso Cicero, che il 5 agosto scorso aveva trovato davanti alla sua abitazione una valigetta contenente alcune bottiglie di liquido infiammabile e una bomboletta di gas . «A scoprire – dice Cicero – il locale danneggiato dalle fiamme è stato proprio Comparato il 3 agosto scorso, poi lui è andato in vacanza e stamattina ha presentato la denuncia ai carabinieri a Canicattì». «Comparato è da anni il primo collaboratore, – dice Cicero – mi ha sempre aiutato operativamente nella preparazione della documentazione delle mie denunce». A Cicero da stamane è stata potenziata la scorta.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.