CAMPOBELLO DI LICATA – Infastidito del controllo minaccia ed aggredisce i Carabinieri. Arrestato 21 enne disoccupato romeno

 

I Carabinieri della Stazione di Campobello di Licata, nel corso di un servizio di controllo del territorio, hanno arrestato in flagranza di reato:ABABEI Gheorghe Gabriel,di 25 anni, disoccupato romeno residente a Campobello di Licata, già ben noto alle Forze dell’Ordine, avvisato orale di Pubblica Sicurezza,poiché resosi responsabile dei reati di minaccia, violenza, resistenza ed oltraggio a un pubblico ufficiale e rifiuto d’indicazioni sulla propria identità personale..

In particolare i Militari dell’Arma intervenivano in via Rossini, nel centro di Campobello di Licata, presso l’abitazione del 25enne romeno, dalla quale si udivano degli schiamazzi e musica ad alto volume. All’invito rivolto al disoccupato romeno di abbassare il volume dell’impianto stereo e  di fornire un suo documento per procedere alla sua identificazione, il 25enne romeno, infastidito dal controllo ed in evidente stato di ubriachezza, si scagliava contro i Carabinieri prima con insulti e minacce e poi con calci e pugni, venendo però immediatamente bloccato ed ammanettato dai Militari.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.