CAMPOBELLO DI LICATA – Rapina aggravata, arresto per sconto pena

I Carabinieri della stazione di Campobello di Licata hanno arrestato Gaetano La Mattina, che sconterà 3 anni e 28 giorni di reclusione a seguito di condanna subita dalla Corte d’Appello di Caltanissetta per il reato di rapina aggravata in concorso, commesso a Delia, in provincia di Caltanissetta, il 25 agosto del 2014 a danno della locale “Banca Intesa”. La Mattina, già destinatario di un obbligo di firma per altro procedimento, è recluso nel carcere di Agrigento.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.