CAMPOBELLO DI MAZARA – Finti poliziotti rapinano la sede di Tnt

Cinque o sei malviventi hanno messo a segno una rapina nella sede della Tnt spedizioni, lungo la Statale 115, a Campobello di Mazara (Trapani). I rapinatori, che hanno agito con il volto coperto da passamontagna e che presumibilmente erano armati, si sarebbero presentati come poliziotti. Sono riusciti a portare via diversi pacchi di cui si sta cercando di stabilire contenuto e valore. 

Indagano i carabinieri, che stanno accertando anche se due auto, una Panda e una Punto, incendiate a poca distanza dal luogo della rapina, in contrada Fontanelle, siano quelle utilizzate dai malviventi per effettuare il colpo. Le due vetture sono risultate entrambe rubate. La Panda è andata completamente distrutta, mentre la Punto è rimasta danneggiata dalle fiamme, spente dai vigili del fuoco del distaccamento di Castelvetrano.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.