CANICATTI’ – Aggressione in Cesare Battisti

Tragedia familiare sfiorata nella mattinata di ieri in via Cesare Battisti ai danni di Gioacchino Taibi, 30 anni di Canicattì. Il giovane recatosi in un bar sito in via Cesare Battisti è stato aggredito da due uomini che lo hanno gravemente ferito. Si tratta di Calogero Giardina, 60 anni, e di Carmelo Pio Giardina,  23 anni, (padre e figlio); l’aggressione sarebbe stata motivata dal fatto che il Taibi, fino allo scorso anno sposato con la figlia e sorella dei due aggressori, nella giornata di lunedì si sarebbe recato nella loro abitazione ed in seguito ad una discussione, avuta con la madre dell’ ex moglie, sarebbero arrivati alle mani. Sul posto si sono recati gli agenti di polizia ed i militari dell’ arma che hanno tratto in arresto i due aggressori. Per il Taibi dopo il trasporto in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Barone Lombardo di Canicattì è stato necessario il ricovero.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.