CANICATTI’ – Attacco degli hacker ai profili social di “vip” locali

Professionisti, medici e anche rappresentanti delle froze dell’ordine. Sono una decina in tutto gli account facebook violati tra mercoledi e giovedi di persone molto conosciute che vivono e lavorando a Canicattì. In diversi, hanno deciso di presentare una dettagliata denuncia alla Polizia Postale per vedere chi e soprattutto per quale motivo ha deciso di violare gli account. Un vero e proprio atto di hacker aggio con la Polizia Postale e anche Facebook stesso ricordano come sia possibile difendersi da questi attacchi e soprattutto non permettere a nessuno di rubare il proprio profilo face book seguendo delle semplici regole. Non accettare  le richieste di amicizia, e non richiedere mai l’amicizia, di persone che non sono conosciute. Impostare una password complessa.

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.