CANICATTI’ – Cani avvelenati, scatta denuncia dei cittadini

Una denuncia contro ignoti per l’avvelenamento, a Canicattì,  di alcuni cani randagi già sterilizzati da parte dell’amministrazione comunale è stata presentata ai carabinieri da alcuni cittadini, residenti in via Regione Siciliana, che li avevano adottati e li accudivano in una zona di largo Aosta. Due cani sono stati trovati avvelenati e altri  mancano all’appello. Nella denuncia vengono citati alcuni cittadini sospettati di aver avvelenato i cani. Nei giorni scorsi alcuni pedoni erano stati aggrediti.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.