CANICATTI’ – Denunciata per stalking un donna di 66 anni che tempestava di squilli anonimi un coetaneo

Una pensionata di 66 anni, originaria di Canicattì (Ag), è stata denunciata dalla polizia alla Procura di Agrigento per molestie telefoniche. Dalle indagini dei poliziotti è emerso che la donna, da qualche tempo, aveva l’abitudine di tempestare di squilli anonimi l’utenza mobile di un coetaneo. L’uomo all’inizio ha ignorato gli episodi ma, quando sono diventati assai frequenti, sia durante il giorno che di notte, si è rivolto ai poliziotti del commissariato di Canicattì che, attraverso i tabulati telefonici, sono risaliti alla donna, denunciandola. L’uomo ha detto di conoscere la pensionata, ma di non averla frequentata.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.