CANICATTI’ – Eseguito ordine di carcerazione responsabile di rapina in concorso

A Canicattì i Carabinieri della Radiomobile hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Caltanissetta – Ufficio Esecuzioni Penali, a carico di Vincenzo Morella, di 25 anni, già noto alle Forze dell’ordine.

Il giovane deve scontare un residuo pena di tre anni e quattro mesi di reclusione perché riconosciuto responsabile di rapina in concorso.

Dopo l’arresto e l’esecuzione delle formalità di rito nella sede della Compagnia di Canicattì, Marella è stato tradotto alla Casa circondariale di Agrigento.

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.