CANICATTI’ – Furto e riciclaggio di pesche e uva, una denuncia

Polizia e carabinieri di Canicattì (AG) sono sulle tracce di un’organizzazione della provincia di Catania dedita al furto e riciclaggio di pesche e uva. Gli investigatori infatti dopo aver sventato la scorsa notte un furto in un vigneto di uva da tavola nelle campagne di Canicattì hanno fermato un uomo di Catania che è stato denunciato per furto. Con lui ci sarebbero state almeno altre sei persone che avevano già raccolto circa 20 quintali di uva caricati su alcune auto che sono state sequestrate.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.