CANICATTI – Incidente mortale Ss 122, domiciliari per Fabio Muratore

Arresto convalidato e domiciliari: queste le decisioni del giudice per le indagini preliminari Alessandra Vella nei confronti di Fabio Muratore, 45 anni, finito in carcere sabato mattina dopo l’incidente nel quale ha perso la vita il sessantaquattrenne Filippo Fantauzzi di Delia.

Il quarantenne, che ha nominato come difensore l’avvocato Diego Giarratana, è indagato per omicidio stradale con le aggravanti di avere provocato la morte dell’automobilista dopo essersi messo alla guida senza avere la patente, con un tasso alcolemico cinque volte superiore al limite previsto e dopo avere assunto cocaina. 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.