CANICATTI’ – La Polizia esegue ordinanze e arresta due persone

Nella mattinata di ieri, sabato 3 ottobre, il personale del Commissariato di Canicattì, in esecuzione all’ordinanza emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Palermo, ha tratto in arresto Giuseppe Palermo, di Canicattì, sottoponendolo alla detenzione domiciliare per 6 mesi, poiché ritenuto responsabile del reato di evasione.

Sempre a Canicattì, in esecuzione dell’ordinanza  emessa dalla Procura generale presso la Corte di Appello di Palermo, la Polizia ha arrestato il canicattinese Calogero Messina poiché ritenuto responsabile dei reati di porto abusivo di armi, lesioni personali e ricettazione. Dopo le formalità di rito l’arrestato è stato tradotto presso la casa circondariale di Agrigento per scontare tre anni, tre mesi e 29 giorni di reclusione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.