CANICATTI’ – L’Agenzia delle Entrate resta

Il presidente dell’Associazione Nazionale Commercialisti di Agrigento Salvatore Russo ha definito “Positivo il riscontro registrato nel corso dell’incontro tenutosi a Palermo presso la sede della DRE Sicilia, tra Antonio Gentile, direttore dell’Agenzia delle Entrate della Sicilia, e la delegazione del comune di Canicattì formata dal sindaco Vincenzo Corbo, dal presidente dell’Associazione Nazionale Commercialisti di Agrigento Salvatore Russo, dall’assessore al bilancio del comune Patrizia Bennici e da Michele Di Rocco alla presenza anche di Francesco Tusa, area staff direzione”.

Lo stesso Russo ha spiegato che“Nel corso del cordiale incontro il sindaco di Canicatti ha illustrato le motivazioni di fondo che giustificano la necessità di scongiurare la chiusura della sede territoriale dell’Agenzia delle Entrate di Canicatti. L’ufficio territoriale infatti serve una utenza di circa 150.000 abitanti per un hinterland di 10 comuni (Canicatti, Castrofilippo, Racalmuto, Grotte, Naro, Camastra, Campobello di Licata, Ravanusa, Licata e Palma Montechiaro) e ospita al proprio interno l’unico sportello della SERIT in zona”

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.