CANICATTI’ – L’imprenditore La Marca finisce in carcere

I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Filippo La Marca, 43 anni imprenditore di Canicattì, da tempo trapiantato nel nord Italia. L’arresto di La Marca è avvenuto in esecuzione di un provvedimento emesso dai Giudici per espiazione della pena. In totale La Marca dovrà scontare 9 anni e 17 giorni frutto di una serie di condanne  per varie tipologie di reato tutte comunque ricco legabili alla sua attività imprenditoriale  caratterizzata da ripetuti casi di insolvenza. Gli episodi contestati all’imprenditore, che gli hanno fruttato le successive condanne divenute nel frattempo definitive, attengono ad attività svolte lontano dalla città di origine in giro per l’Italia e soprattutto nel Nord Italia. Alcuni anni fa La Marca era stato al centro di un’inchiesta degli inviati di Striscia La Notizia per una millantata attività di talent scout per alcuni programmi da mettere in onda sulle reti Mediaset che smentirono ogni rapporto di collaborazione.

FONTE : GIORNALE DI SICILIA

 

 

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.