CANICATTI’ – Maurizio Li Calzi in carcere

I poliziotti del Commissariato di Canicattì, in esecuzione di un provvedimento emesso dalla Corte d’Appello di Palermo, hanno arrestato Maurizio Li Calzi, 43 anni, che sconterà la condanna a 2 anni di reclusione per i reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti ed inosservanza degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione della Sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. Si tratta di reati commessi dal novembre 2007 al marzo 2008. Li Calzi è recluso nel carcere “Petrusa” di Agrigento.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.