CANICATTI’ – Mostrava i genitali a donne e bambini: denunciato rumeno

Atti osceni in luogo pubblico. E’ questa l’accusa contestata ad un rumeno di 38 anni, denunciato dai poliziotti del Commissariato di Canicattì. Sono state alcune donne a segnalare che nei pressi della piazza IV Novembre, un uomo seminudo stava espletando i propri bisogni fisiologici. Il rumeno avrebbe mostrato i genitali ad alcune signore, alcune con bambini al seguito, di passaggio nella zona.  Quando sul posto sono arrivati gli agenti hanno accertato che il trentottenne aveva i pantaloni abbassati, con gli organi genitali in bella mostra. Dopo averlo invitato a ricomporsi, è scattata la denuncia. Il rumeno era visibilmente ubriaco.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.