CANICATTI’ – Narese si scaglia contro i carabinieri: arrestato

I carabinieri della Compagnia di Canicattì hanno arrestato Vincenzo Porrello, 43 anni, di Naro, operaio, per resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale. L’uomo, in evidente stato di ubriachezza, era stato notato in atteggiamento minaccioso nei pressi dell’ospedale Barone Lombardo.  Su segnalazione del personale medico, è arrivata sul posto una pattuglia dei carabinieri. A quel punto il narese si è scagliato violentemente contro i militari colpendoli a pugni e calci.  Pochi istanti dopo è stato immobilizzato e arrestato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.