CANICATTI’ – Operazione Danger a cura della Gdf

La Guardia di Finanza di Canicattì, nell’ ambito dell’ inchiesta cosiddetta Danger, che significa pericolo, ha sequestrato oltre 1.400 giochi e apparecchi elettronici taroccati in un negozio di vendita al dettaglio. Quasi 400 giocattoli e più di 1.000 altri apparecchi, già disposti sugli scaffali e pronti per la vendita, sono risultati privi di avvertenze o istruzioni per l’uso in lingua italiana, senza il noto marchio CE, quindi conformità europea, o con marchio CE contraffatto. Si tratta di merce anche pericolosa, soprattutto per i più piccoli. Il titolare del negozio pagherà sanzioni per almeno 8.000 euro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.