CANICATTI’ – Puntano la pistola contro due uomini e si fanno consegnare il portafogli: 2 minorenni arrestati

Hanno puntato la pistola contro due cittadini che a piedi stavano percorrendo via Regina Margherita, a Canicattì, facendosi consegnare da una delle vittime il portafogli con all’interno soltanto documenti. Arraffato l’accessorio con il misero bottino, si sono dileguati. I poliziotti del locale Commissariato, dopo aver raccolto i racconti delle vittime, sono riusciti ad identificare i due presunti delinquenti. Si tratta di un diciassettenne e di un quindicenne, entrambi di Canicattì, che hanno anche cercato di disfarsi del portafogli. I due minori sono stati arrestati. L’ipotesi di reato contestata è rapina aggravata. Dopo le formalità di rito, sono stati portati all’istituto minorile “Malaspina” di Palermo. Uno dei due è stato trovato in possesso della pistola ad aria compressa, priva del tappo rosso, che è risultata essere una perfetta replica delle pistole in dotazione alle forze di polizia. Pistola che è stata sequestrata.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *