Tele Studio98

la forza dell'innovazione

CANICATTI’ – Rapinata la “Montepaschi di Siena”: 35 mila euro il bottino

Armati di taglierino e a volto scoperto, i malviventi hanno minacciato i cassieri e si sono fatti consegnare il denaro

E’ di circa 35 mila euro il bottino di una rapina compiuta la vigilia di ferragosto ai danni della filiale della Monte dei Paschi di Siena, al viale giudice Antonino Saetta, a Canicattì. Due malviventi a volto scoperto, sono entrati nella banca e minacciando i dipendenti con un taglierino si sono fatti consegnare il denaro contenuto nelle casse. Nella filiale al momento c’erano i dipendenti e alcuni clienti. Agguantati i soldi i rapinatori, che gli inquirenti sospettano siano siciliani, sono fuggiti a piedi. E’ possibile che ad attenderli vi fosse un complice. A condurre le indagini sono i poliziotti del locale Commissariato. Si spera ora nelle immagini riprese dall’impianto di videosorveglianza installato sia all’esterno, che all’interno della banca.

About The Author

Condividi