CANICATTI’ – Rifiuti presentata denuncia ai carabinieri

Una denuncia è stata presentata ai carabinieri della Compagnia di Canicattì, dai responsabili del cantiere, che gestisce il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti solidi urbani nel territorio della città dell’uva Italia. L’esposto ha fatto seguito ai numerosi casi di incendio di cassonetti della spazzatura che si sono registrati a Canicattì. Gli ultimi roghi sono stati appiccati in via Rosselli ed in via Mario Saetta. Gli incendi dei bidoni dell’immondizia arrecano un danno economico al Comune costretto a far fronte a proprie spese al collocamento di nuovi contenitori.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.