CANICATTI’ – Scoperta casa a luci rosse: avviate indagini

Una casa a luci rosse gestita da due sorelle di 22 e 24 anni, originarie della Romania, è stata scoperta a Canicattì dal gruppo interforze, composto da Polizia di Stato, Carabinieri e Vigili urbani. L’abitazione si trova in via Palestro, nel centro storico canicattinese. All’interno della casa d’appuntamenti l’ufficiale sanitario dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento, ha riscontrato condizioni igienico-sanitarie al limite della vivibilità. Avviate le indagini per risalire ai proprietari dell’immobile, mentre il Comune avrebbe provveduto a emettere un’ordinanza di sgombero.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.