CANICATTI’ – Sequestrati 108 chili di cavi di rame. due denunciati

Due uomini di Canicattì, uno di 52 anni, L.Z., l’altro di 39 anni, A.M.,, sono stati denunciati, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica, per l’ipotesi di reato di ricettazione.

I due sono stati sorpresi dalla polizia stradale, coordinati dal vice questore aggiunto Andrea Morreale, a bordo di una Ford Focus dove, a seguito di una perquisizione, è stato rinvenuto un quantitativo, di  108 kg di fili elettrici rubati. L’uomo alla guida dell’auto è stato trovato anche senza patente di guida, perchè mai conseguita, e il mezzo era privo della revisione prevista dalla legge. L’auto,  è stata posto sotto sequestro, come il materiale rinvenuto. Al conducente è stata comminata una maxi multa da  7.200 euro.

 

 

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.