CANICATTI’ – Si portano via i mobili dalla casa presa in affitto: denunciati tre romeni

Hanno lasciato l’abitazione arredata, che avevano preso in affitto, portando via con se mobili e suppellettili. La proprietaria trovando la casa vuota ha denunciato gli inquilini. Per questo motivo tre rumeni residenti a Canicattì sono stati denunciati dai poliziotti del locale Commissariato per appropriazione indebita ed esercizio arbitrario delle proprie ragioni. I denunciati sono due uomini e una donna, che nei mesi scorsi avevano preso in affitto un appartamento in affitto tutto arredato in via Bixio, nel centro urbano di Canicattì, ma lo corso agosto a causa del mancato pagamento di alcune mensilità, la proprietaria ha intimato ai rumeni di lasciare l’immobile. Alla richiesta della donna i tre rumeni hanno risposto positivamente, ma quando la padrona di casa è entrata ha scoperto che i tre avevano portato la cucina, la camera da letto e altri mobili.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.