CANICATTI’ – Sventato dalla Polizia maxi furto di uva

Un gruppo di sette persone ha rubato 2000 chilogrammi di uva,
asportandola da un vigneto di contrada Deliella, nelle campagne di
Canicattì. L’intervento tempestivo dei poliziotti del locale
Commissariato ha permesso il recupero del prodotto. E’ successo nel
pomeriggio di giovedì. Durante le concitate fasi dell’operazione un
catanese di 52 anni è stato bloccato, gli altri componenti del gruppo,
invece, a mani vuote sono riusciti a fuggire per i terreni circostanti.
Il 52enne è stato denunciato a piede libero alla Procura della
Repubblica di Agrigento, con l’accusa di furto aggravato. L’uva è stata
restituita al legittimo proprietario.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.