CANICATTI’ – Tenta di togliersi la vita, salvato tempestivamente dai Carabinieri

Aveva deciso di togliersi la vita stringendosi una cintura al collo, ma è stato salvato dai carabinieri.

Protagonista della vicenda un romeno residente a Canicattì, il quale dopo un’accesa discussione con la moglie, si era chiuso in camera e non reagiva più alle domande della donna, la quale temendo che potesse compiere una follia ha chiamato i militari.

I carabinieri della locale radiomobile sono intervenuti tempestivamente nell’abitazione della coppia, hanno forzato la porta della stanza in cui si trovava l’uomo, già in stato d’incoscienza, l’hanno liberato dalla cintura stretta al collo e rianimato.

Subito dopo, il romeno è stato accompagnato in ospedale dove è stato
ricoverato.

L’uomo, in passato, aveva già provato ad uccidersi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.