CANICATTI’ – Uomo si sporge dal balcone per chiedere aiuto e cade: morto sul colpo

Tragedia la scorsa notte a Canicattì, paese della provincia di Agrigento, dove un uomo, a quanto pare sordomuto dalla nascita, secondo una prima ricostruzione, sentendosi male per un abbassamento glicemico è andato sul balcone per chiedere aiuto, ma nel tentativo, forse, sporgendosi troppo, è precipitato giù dal secondo piano della palazzina dove abitava.

Il fatto è accaduto in via Rosolino Pilo nei pressi del cineteatro Odeon. Purtroppo, nella caduta l’uomo avrebbe battuto il capo sull’asfalto ed è morto sul colpo. Nulla hanno potuto i soccorsi, l’uomo è deceduto a causa di un grave trauma cranico.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.