CANICATTI’ – Viadotto della Statale 640 sarà intitolato al giudice Saetta

Porterà il nome “Giudice Saetta” il nuovo viadotto della Statale 640 Porto Empedocle-Caltanissetta, realizzato nel corso del raddoppio dell’arteria e che corre parallelo al viadotto Giulfo dove la sera del 25 settembre 1988 trovarono la morte in un agguato mafioso Antonino Saetta e il figlio Stefano. La proposta avanzata dalle associazioni “Tecnopolis” e “Amici del giudice Rosario Angelo Livatino”, è stata condivisa nel corso di un vertice alla prefettura di Caltanissetta dai rappresentanti dell’Anas. All’incontro erano presenti, oltre al prefetto Maria Teresa Cucinotta, i vertici della magistratura nissena e dell’Anm, rappresentanti dell’Anas e delle forze dell’ordine.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.