CANICATTI’ – “Violenza su una psicolabile”: chieste 2 condanne

Al Palazzo di Giustizia di Agrigento, a conclusione della requisitoria, il pubblico ministero, Matteo Delpini, ha chiesto la condanna di due canicattinesi giudicati in abbreviato per violenza sessuale aggravata e continuata a danno di una psicolabile. Si tratta di Giovanni Di Simone, 30 anni, per il quale sono stati chiesti 5 anni di carcere, e Marco Lentini, 26 anni, a carico del quale sono stati invocati 3 anni e 4 mesi di reclusione. L’inchiesta e’ frutto di un esposto presentato dai genitori della vittima. Altri 4 canicattinesi sono imputati a processo ordinario.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.