CASO MONTANTE – Presidente Antimafia Morra:”Ora la verità sui traditori dello Stato”

“Il processo Montante è importante quanto quello sulla Trattativa, finalmente lo Stato ha il coraggio di processare se stesso”. Nicola Morra, presidente dell’Antimafia, annuncia in un’intervista rilasciata al quotidiano regionale La Sicilia al giornalista Mario Barresi, l’apertura di “una relazione” della commissione nazionale “su Montante e i suoi complici. Anche per capire chi al Viminale ha deciso di non costituirsi parte civile poco prima dell’insediamento del governo”, dice Morra in cui, tra gli altri, , parla di Salvini, Alfano, Lumia, magistrati e Confindustria. E poi le “risposte necessarie” sull’attentato ad Antoci e la questione morale alla Regione.

Condividi
  • 8
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    8
    Shares
  • 8
  •  
  •  
  • 0
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.