CASTELDACCIA – Avevano il reddito di cittadinanza ma coltivavano marijuana in serra: 2 arresti

I carabinieri hanno arrestato Salvatore Tedesco, 42 anni, e Andrea Palazzolo, 46 anni, accusati di coltivazione, detenzione ai fini di spaccio e furto aggravato. I due percepivano il reddito di cittadinanza.

Nel corso di una perquisizione in una villetta a Casteldaccia (Pa) è stata trovata una coltivazione indoor di marijuana, con 561 piante alte circa un metro e mezzo e 656 germogli di marijuana in vasi, alte circa 10 centimetri.

La serra era munita di materiale fertilizzante, lampade alogene, ventilatori, impianti di condizionamento ed aspirazione, il tutto allacciato abusivamente alla rete elettrica pubblica, così come confermato da una squadra di tecnici della società E-Distribuzione intervenuti sul posto. Le carte del reddito di cittadinanza sono state sequestrate. Il giudice del tribunale Termini Imerese ha disposto gli arresti domiciliari con il braccialetto elettronico. (ANSA).

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.