CASTELTERMINI – A fuoco le bollette idriche

Casteltermini, basta con le bollette idriche dai 350 euro fino a 7 mila euro. Il popolo si arrabbia e grida : “vogliamo riappropriarci dell’acqua come bene pubblico”. Manifestazione eclatante a Casteltermini dove cittadini ed amministratori, tutti insieme, hanno bloccato le 3 strade di ingresso al paese ed hanno bruciato in piazza, simbolicamente, le fatture della Girgenti Acque. All’ iniziativa di protesta, coordinata dal Comitato spontaneo dei commercianti, non sono mancati il Sindaco, la Giunta, i Consiglieri, forze sociali e produttive, studenti e artigiani. Tanti negozianti, in occasione del rogo, hanno chiuso i loro esercizi commerciali.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.