CASTELTERMINI – Suicida una tunisina di 55 anni del centro migranti

A Casteltermini, in provincia di Agrigento, una tunisina di 55 anni si è suicidata nottetempo lanciandosi dalla finestra dei servizi igienici del centro per migranti “La grande famiglia” di cui è stata ospite. La donna è stata subito soccorsa e trasportata con un’ambulanza del 118 all’ospedale “San Giovanni di Dio”, ma è deceduta durante il tragitto. Sul posto hanno lavorato i carabinieri di Casteltermini e Cammarata, e la Polizia Scientifica. Secondo quanto trapelato, la tunisina avrebbe sofferto di depressione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.