CASTELVETRANO – Il comune va in dissesto finanziario

Il dissesto finanziario del Comune di Castelvetrano è da ieri ufficiale , dopo la delibera a firma dei Commissari straordinari, che gestiscono l’ente  dopo lo scioglimento  per infiltrazioni mafiose. Un vero e proprio terremoto che avrà sicuramente conseguenze  soprattutto per le tasche dei residenti e dei tanti creditori che vedranno ridurre di molto le loro speranze di riscossione  dopo la deliberazione del “default”, che di fatto blocca anche le azioni esecutive nei confronti del comune. Il nuovo Sindaco che sarà eletto con il voto del 28 aprile , avrà meno debiti  ma più problemi  dovendo affrontare assieme alla sua giunta un i8mportante opera di risanamento economico.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.