CASTELVETRANO – Il Pm:”3 anni a Mario Messina Denaro”

Tre anni di carcere sono stati invocati dal pm Niccolò Volpe per Mario Messina Denaro, 65 anni, cugino del boss latitante di Cosa Nostra , Matteo Messina Denaro, e per la moglie Benvenuta Anna Maria Forte, 66 anni , entrambi processati davanti il Tribunale di Marsala per bancarotta fraudolenta aggravata in concorso. Secondo l’accusa, i due coniugi, la moglie in qualità di titolare e legale rappresentante di un caseificio dichiarato fallito il 4 agosto 2015 e il marito come “amministratore di fatto” dell’azienda , nel 2009 avrebbero “distratto” dall’attivo una buona parte della merce vendendola in nero.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.