CASTELVETRANO – Scippi, arrestati una giovane e il fidanzato

Due fidanzati diciottenni, Nebi Memeti di Mazara del Vallo e Tatiana Catalanotto di Castelvetrano, sono stati arrestati dai carabinieri di Castelvetrano in esecuzione di una ordinanza del Tribunale di Sciacca, su richiesta della Procura. I due sono ritenuti gli autori di quattro rapine e uno scippo commessi, nell’ultimo mese fra Partanna e Castelvetrano e dei quali sono state vittime anziane.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.