CASTROFILIPPO – “Qualcuno si diverte ad avvelenare i cani”: la denuncia dell’amministrazione comunale

Da qualche giorno c’è qualcuno che si diverte ad avvelenare i cani randagi presenti sul territorio di Castrofilippo. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Totò Gioacchino Baio si è recata alla stazione dei Carabinieri per sporgere denuncia contro ignoti.
“È una cosa inaccettabile – dice il primo cittadino – Non possiamo assistere a questa mattanza. Ci auguriamo che i carabinieri possano individuare il responsabile o i responsabili che devono essere puniti pesantemente. Queste notizie hanno creato allarme tra la popolazione, soprattutto tra coloro i quali posseggono un amico a quattro zampe”.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *