CATANIA – Crolla palazzina, un morto. Tra le macerie anche una bimba di 10 mesi [FOTO]

E’ di un’anziana deceduta, di 4 feriti, di cui due gravi. Il bilancio del crollo all’alba di ieri della palazzina di tre piani al centro di Catania, attribuibile a una fuga di gas. La donna vittima è Agata Strano 85 anni. I feriti gravi sono una bambina di 10 mesi, in coma farmacologico all’ospedale Garibaldi, e un uomo ustionato( probabile si trovasse vicino alla bombola esplosa ricoverato al Civico di Palermo. Il boato è stato avvertito  a chilometri di distanza e alcune famiglie che abitano accanto alla palazzina sventrata sono state evacuate. Una tragedia annunciata. Questo perché pare che l’uomo  che ha determinato l’esplosione di ieri ( e che, fra l’altro, si sarebbe salvato in quanto protetto dalla struttura del frigorifero, che gli ha fatto da scudo) avesse qualche problema mentale, tanto da essere stato trattato in passato da psichiatri.La Procura ha aperto un’inchiesta per disastro colposo.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.