CATANIA – “Il fatto non è reato”: assolto Ciancio

L’editore del quotidiano La Sicilia, Mario Ciancio Sanfilippo, è stato assolto a Catania dall’accusa di concorso esterno all’associazione mafiosa.  

Il gup Gaetana Bernabò Distefano, chiamata a decidere sulla richiesta di rinvio a giudizio, ha disposto il non luogo a procedere perché “il fatto non costituisce reato”.

L’avvocato di Ciancio, Carmelo Peluso, ha preferito non commentare.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.