CATTOLICA ERACLEA – Casa distrutta dal mare: gli sposini tornano dai genitori

Sono tornati nelle abitazioni dei genitori i giovani sposini rimasti senza casa e senza lavoro perché le mareggiate hanno in parte devastato il loro stabilimento balneare ad Eraclea Minoa mentre erano in viaggio di nozze. Ieri, gli uomini della polizia municipale, dopo un sopralluogo coi tecnici del Comune, hanno transennato la zona, oggi arriverà l’ordinanza di sgombero. Roberto Gambino, di 28 anni e Rosalia Vaccaro di 23 avevano comprato bar, ristorante e pizzeria per costruire il loro futuro dopo il matrimonio e accanto avevano costruito anche la casa.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.